Corso di memotecniche

di Sergio Chiodo

 
Il nostro forum

Indice

Introduzione
Alcune domande frequenti
L'acrostico
L'associazione
Sequenze di nomi
Parole difficili
La conversione
Memorizzare i numeri

Musica
Alcune date di nascita e morte
Le 12 fatiche d'Ercole
Calendario dell'anno
Tavole goniometriche
Sedi delle Olimpiadi
32 cifre di pigreco
Le costellazioni zodiacali
I libri della Bibbia
La tavola periodica di Mendeleev

Le fatiche d'Ercole

1 - Leone di Nemea 
Una bustina di the (1) è il ciuffo alla fine della coda di un leone; il the è Nestèa (Nemea) 

2 - Idra di Lerna 
A Noè (2) a furia di buttare fuori secchi d'acqua (idra) dall'arca, stava per venire l'ernia (Lerna) 

3 - Cinghiale di Erimanto 
Un amo (3) si conficca nel piede di Obelix; Asterix gli spiega a che cosa serve, e gli racconta che lui una volta ha preso un pesce cinghiale. Eri matto (Erimanto) a mangiare quella roba? 

4 - Cerva dalle corna d'oro 
Un re (4) si mette la corona d'oro a forma di corna di cervo 

5 - Uccelli del lago Stìnfalo 
Gli uccelli si fanno aria con le ali (5): hanno caldo vicino al barbecue e dicono "che caldo, 'sti falò" (Stìnfalo)

6 - Stalle di Augia 
Sherlock Holmes esce dalla stalla a cavallo di un Ciao (6), con una lente di ingrandimento. A guardarlo bene, però, non si tratta di S.H., ma di un altro appassionato di enigmi: Corrado Augias (Augia)

7 - Toro di Creta 
Un toro che non fa paura a nessuno: al posto delle corna ha due aghi (7) e lui è fatto di creta 

8 - Diomede re di Tracia 
Pollicino per non perdere la strada semina dei chicchi d'uva (8) come traccia (Tracia). Pollicino è un dito corto, per lui il dito più lungo è un dio: il dio-medio (Diomede) 

9 - Cinto di Ippolita 
Un boa (9) come quello di Wanda Osiris è un po' lungo come cintura (cinto)! Dietro rimane una coda molto più lunga di quella di un cavallo (Ippolita) 

10 - Buoi di Gerione 
I taxi (10) una volta erano gialli come la polenta, ora sono bianchi come il riso di Gerry Scotti (Gerione), così luminosi che ci si vede anche al buio (buoi) 

11 - Giardino delle Esperidi 
Uno si pesta il dito (11) chiudendo il cancello del giardino, che diventa rosso. Dito rosso di sera, bel tempo si spera (Esperidi) 

12 - Cerbero il cane a tre teste 
Una donna (12) che dà la cera e il marito, invece di aiutarla, prende la bottiglia e la beve. Ah, non era da bere? (Cerbero)