XXXXXXXXXXXXX

 

Alcina
Agramante
anello fatato
Angelica
Argalia
Astolfo
Atlante
Baiardo
Bireno
Bradamante
Brandimarte
Brigliadoro
Brunello
Caligorante
Cimosco
Cloridano
corno fatato
Doralice
Dudone
Durindana
Ferra¨
Fiordiligi
Frontino
Gabrina
Gradasso
Grifone e Aquilante
Ippogrifo
Isabella
Leone
libro fatato
Logistilla
Maganza
Mandricardo
Marfisa
Medoro
Melissa
Morgana
Olimpia
Oliviero
orca
Orlando
Orrilo
Rabicano
Rinaldo
Rodomonte
Ruggiero
Sacripante
Sansonetto
scudo fatato
Senapo
Sobrino
Zerbino

Angelica

Pincipessa del Catai, esperta nelle arti magiche. Sorella di Argalia.

Ha un anello fatato.

Odia Rinaldo perchÚ ha bevuto alla fonte del disamore (Innamorato, ricordato in Furioso 1)

Torna dall'oriente preda di Orlando. Ma Rinaldo litiga con Orlando e Carlo toglie Angelica a Orlando e la promette a chi si dimostrerÓ pi¨ valoroso nella battaglia di Montalbano(Furioso 1).

Lla battaglia Ŕ una sconfitta e Angelica pu˛ fuggire . Nella fuga incontra prima Rinaldo poi Ferra¨ (Furioso 1).

Riuscita a sfuggire a entrambi, incontra Sacripante, e sta per mettersi sotto la sua protezione (Furioso 1).

Interviene Bradamante,che uccide il cavallo di Sacripante (Furioso 1).

Angelica e Sacripante rimangono perci˛ senza cavalcatura, ma arriva il cavallo Baiardo: Angelica riesce ad ammansirlo, e assieme a Sacripante gli sale in groppa proprio mentre arriva Rinaldo, che stava inseguendo Baiardo (Furioso 1).

E' sull'isola di Ebuda che sta per essere sbranata dall'Orca, quando arriva Ruggiero sull'Ippogrifo (Furioso 10).

Viene salvata da Ruggiero, che per non abbagliarla, le mette al dito l'anello fatato, e se la porta via sull'Ippogrifo (Furioso 10).

Sfugge a Ruggiero che se ne era invaghito, usando l'anello fatato e rendendosi invisibile (Furioso 11).

Incontra Medoro ferito gravemente fuori Parigi, lo raccoglie e lo cura con le sue arti mediche (Furioso 19).

Si innamora di Medoro e lo sposa I due si incamminano verso Barcellona per imbarcarsi verso il Catai (Furioso 19).

A Tarragona incontra Orlando impazzito, ma non lo riconosce. Orlando, infastidito da Medoro, rincorre Angelica che si salva diventando invisibile grazie all'anello fatato.  (Furioso 29)